Non Mi Puoi Capire

[Testo di ”Non Mi Puoi Capire” ft. Koito]
[Strofa 1: Koito]

Umore nero come smog che attacca sopra a li palazzi

Dissociato senzarazza in questa gabbia de pazzi

Gia t arzi col nervoso gia t arzi che te rode

T’arzi co 2000 cazzi con la testa che t esplode

Tengo il tempo sulle note riempio pagine vuote

Scrivo un testo pe chi nun se la ride e nse la gode

Ogni pensiero me corrode me lacera il cervello

E tra un pensiero e l altro non ne passa uno bello

Lancio n appеllo me ribello espеllo rabbia e cattiveria

Non me consola e non m aiuta recitare una preghiera

Nun so fedele come il padre nun c ho fede come emilio

Cristo nse mai visto, de che me meraviglio

Gira tutto al senso inverso ogni proposito s è perso

Vado avanti a denti stretti me piego ma n me spezzo

Butto giu rime su rime come spine velenose

C ho da ditte troppe cose tutte cose insieme ar gose

[Ritornello: Gose]

Non me ne fotte un cazzo, si me meni m’alzo

Non ti sto a sentire non voglio sentire

Non me ne fotte un cazzo parli ma sei scarso

Tu non puoi capire non mi puoi capire[Hook: Koito]

Tu non puoi capire mo’ commetto un omicidio

Convivo con il caos io mi nutro di fastidio

Tu non puoi capire mo’ commento un omicidio

Tu non puoi capire tu non puoi capire[Strofa 2: Gose]

G O S E questo è il nome zio

Prega dio che stanotte non vengo a prendere te

Nun me chiamà fratè che nun so tu fratello

Si nun rido è perchè nun ce trovo niente de bello

Sto rap è n’macello le donne so n’macello

Sta vita è n’macello e io ciò n’macello n’testa

Meglio che faccio rap sinnò faccio un macello

A zi passame l’acqua che me bagno la testa

Er callo m’assale a zio fammi passare

Ho chiesto tanto a dio ma è sempre tutto uguale

Vedo il male in tutto vedo il mare brutto

E come sempre ogni vacanza la butto

È vero stò a panza all’aria ma mai contento

Mai tranquillo è n’a vita che m’accontento

Io nun me pento de niente me spizzo l’ambiente

Giusto, mica pe te, pe me e pe la mia gente

[Ritornello: Gose]

Non me ne fotte un cazzo, si me meni m’alzo

Non ti sto a sentire non voglio sentire

Non me ne fotte un cazzo parli ma sei scarso

Tu non puoi care..non mi puoi capire[Hook: Koito]

Tu non puoi capire mo’ commetto un omicidio

Convivo con il caos io mi nutro di fastidio

Tu non puoi capire mo’ commento un omicidio

Tu non puoi capire tu non puoi capire[Strofa 3: Koito]

Testa de cazzo insonne me giro Roma a zonzo

Torno a casa che è l’alba so fatto rotto e sbronzo

C’e’ il riflesso di uno stronzo allo specchio del cesso

Lo sguardo poco lucido delucida come sto messo

C’ho il cuore rotto in due pe colpa delle stronze

E un fegato che regge le peggio delle sbronze

M’alcolizzo sdrammatizzo anestetizzo giorni vuoti

E questo è er koito oh! scazzato come a pochi[Strofa 4: Gose]

Sentime bene se non mi senti non ci senti bene

Se non mi senti poi te penti e te tagli le vene

Sentite er gose senti bullGOSEr senti tutte cose

Ve bevo come Ceres voi ve bevete troppe cose

Non credo a niente de quello che dice te

Te dico vabbè te dico ciao te dico vatte a fa n’giro

Non condivido niente de quello che dici te

Te dico vabbè te dico ciao te dico bella fratè!